• Aurall-azienda
  • Aurall-azienda

Disossidanti

Il disossidante è un composto chimico, a base di tetraborato di potassio o di fluoruro di potassio, lo si può trovare sottoforma di pasta o di polvere, e i suoi compiti sono:

1) Facilitare la bagnatura del metallo d’apporto;

2) Dissolvere gli ossidi metallici che si formano durante il riscaldo;

3) Proteggere le superfici dei giunti contro l’ossidazione dell’aria.

Un disossidante deve possedere delle altre qualità secondo la sua composizione, ovvero:

- cominciare a fondere a una temperatura inferiore a quella del solidus del metallo d’apporto impiegato

- attaccarsi uniformemente sulle superfici del giunto

- non deve decomporsi alla temperatura massima di brasatura; deve eliminarsi facilmente con acqua o con spazzolatura.

DISOSSIDANTI
Tipo / Descrizione Intervallo Fluidità Attività Vita Disponibile in
Polvere Pasta
N. 1 - FLUX 1 F 530 - 750 Molto buona Molto buona Media Si Si
N. 2 - FLUX 1100 550 - 800 Buona Buona Molto lunga Si Si
N. 3 - BLACK FLUX 600 - 1000 Buona Buona Molto lunga No Si
N. 4 - DRY FLUX 550 - 850 Buona Alta Molto lunga Si Si
N. 5 - FLUX 751 550 - 800 Buona Alta Media No Si
FLUX 707 180 - 350 Buona Alta Media No Si

Ecco alcune soluzioni che possono essere generalmente impiegate a seconda del metallo base: Rame e sue leghe: soluzioni di acido solforico al 10-15% Metalli ferrosi, nichel e sue leghe: soluzioni di acido cloridrico al 10-15%. Dopo il trattamento chimico il pezzo deve essere immediatamente sciacquato con acqua corrente ed asciugato. La durata del trattamento sarà in funzione dello strato dei residui e della temperatura del bagno.

AURALL srl | 8/B, Via Isonzo - 24040 Stezzano (BG) - Italia | P.I. 00404780165 | Tel. +39 035 591477   - Tel. +39 035 591734 | Fax. +39 035 591976 | aurall@mclink.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite